I nostri consigli
media

Dimagranti: controllo del peso

13 mag 2020

Sono comunemente definiti “dimagranti” quei prodotti che portano a un dimagrimento più o meno rapido in determinate persone, spesso soggette a sovrappeso o obesità. Si possono dividere principalmente in due macrocategorie: 

  • da banco; 
  • con prescrizione. 

In genere non sono considerati delle vere e proprie terapie farmacologiche dato che sono esclusivamente a base di estratti vegetali con varie proprietà che accelerano il nostro metabolismo.

Una cura basata esclusivamente su integratori dimagranti, difficilmente risulta efficace oppure portare ai risultati sperati, specialmente se non è associata a una dieta ipocalorica, ad esercizio fisico e a uno stile di vita sano

Quando si sceglie un integratore dimagrante, è bene controllarne gli ingredienti: si è più volte notato che gli integratori ad alto contenuto di caffeina, nel lungo periodo, possono essere dannosi per il sistema nervoso e portare disturbi come insonnia, ansia, aumento dello stress ed episodi di tachicardia e ipertensione.

I prodotti dimagranti più sicuri posseggono in genere dei principi attivi in grado di favorire l’assorbimento dei grassi in eccesso, di diminuire la sensazione di fame e aumentare il senso di sazietà. Sono spesso a base di fibre alimentari: molto utilizzato è il Glucomannano, una sostanza capace di aumentare il proprio volume all’interno dello stomaco, di assorbire liquidi, e rigonfiandosi, come una spugna, dare senso di sazietà. 

Come sceglierli

Prima di scegliere un integratore per dimagrire è bene capire quali sono le proprie esigenze.

Si potrebbero dividere in tre macrogruppi:

  • Integratori che aumentano il metabolismo: aiutano a bruciare i grassi in eccesso e sono, in genere, adatti a tutte le persone che, nonostante una dieta adeguata e una corretta pratica sportiva, non riescono a ridurre i grassi in eccesso.
  • Integratori che diminuiscono il senso di fame: se invece non ci si riesce mai a saziare, in questo tipo di integratori si trovano una serie di sostanze, specialmente fibre che inducono prima il senso di sazietà.
  • Integratori che diminuiscono l’assorbimento dei grassi: sono adatti a tutte quelle persone che non riescono ad abbandonare le abitudini alimentari scorrette, questo però non significa che non abbiano bisogno, per essere efficaci, di un minimo cambiamento dello stile di vita.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti è a tua totale disposizione.